Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Perez perennemente innamorato del 'Made in Italy'. Per il dopo Ancelotti il Real punta De Zerbi

Perez perennemente innamorato del 'Made in Italy'. Per il dopo Ancelotti il Real punta De ZerbiTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 21 novembre 2023, 10:27Calcio estero
di Luca Bargellini

Con Carlo Ancelotti oramai promesso sposo della Nazionale brasiliana il Real Madrid dovrà cercare un tecnico che guidi i Blancos a partire dalla prossima stagione. Una ricerca che, stando al quotidiano Sport, sarebbe arrivata a toccare anche l'Italia. O meglio uno dei suoi migliori tecnici: Roberto De Zerbi.

L'ex allenatore del Sassuolo, oggi al timone del Brighton in Premier League sarebbe uno dei grandi obiettivi di Florentino Perez per il suo Real tanto da aver già avviato i contatti con il tecnico e il suo entourage. Fra le qualità di De Zerbi più apprezzate dalla dirigenza madridista, sempre secondo il quotidiano oggi in edicola, ci sarebbe quella di lavorare e far crescere i giovani.

Un dettaglio non di poco conto se si considera che oggi nella rosa del Real ci sono Vinicius Jr. (23 anni), Rodrygo (22 anni), Eduardo Camavinga (21 anni), Aurélien Tchouaméni (23 anni), Jude Bellingham, Federico Valverde (25 anni), Éder Militao (25 anni), Arda Güler (18 anni), attualmente infortunato, ed Endrick, talento del Palmeiras atteso nella capitale spagnola a partire dal prossimo luglio dopo una trattativa che ha portato nelle casse del club di San Paolo circa 35 milioni di euro.

Qualora questo matrimonio si consumasse De Zerbi sarebbe il terzo tecnico italiano dopo Fabio Capello (stagioni 1996/1997 e 2006/2007) e lo stesso Ancelotti (dal 2013 al 2015 e successivamente dal 2021 al prossimo giugno).

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile