Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

La Spagna femminile torna in campo dopo il caso Rubiales: "Ora vogliamo normalità"

La Spagna femminile torna in campo dopo il caso Rubiales: "Ora vogliamo normalità"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 25 settembre 2023, 21:56Calcio femminile
di Niccolò Pasta

"Quello che vogliamo ora è concentrarci sul calcio a mettere da parte tutto il resto". A parlare è Aitana Bonmatì, uno dei simboli della Spagna femminile fresca campione del Mondo, che si prepara a tornare in campo dopo il caso Luis Rubiales, che ha avuto più eco rispetto alla vittoria stessa della coppa delle iberiche. "Vogliamo tornare alla normalità, sapendo che ci sono molte cose da migliorare. Siamo un esempio a livello sociale, vogliamo una società egualitaria con gli stessi diritti per uomini e donne", ha spiegato Bonmatì in conferenza dal ritiro della nazionale.

"Vogliamo che le cose vadano avanti, che non si ripetano questi giorni che ci hanno dato molto stress. Vogliamo qualificarci ai giochi olimpici, ma vogliamo farlo alle nostre condizioni. Speriamo di riuscire nei nostri obiettivi e che si possa parlare di calcio", ha concluso.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile