Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Milan-Kessie parti sempre molto distanti. Faivre resta un obiettivo. Inter, presto l’incontro per Brozovic, che piace a Psg e Atletico Madrid. Pressing su Raspadori

Milan-Kessie parti sempre molto distanti. Faivre resta un obiettivo. Inter, presto l’incontro per Brozovic, che piace a Psg e Atletico Madrid. Pressing su RaspadoriTUTTOmercatoWEB.com
sabato 13 novembre 2021, 08:06Editoriale
di Niccolò Ceccarini

Franck Kessié e il Milan sono sempre molto lontani. I contatti tra Maldini e Massara e il suo agente Atangana stanno proseguendo ma le parti ad oggi sono davvero distanti. Il club rossonero si è spinto quasi a 6,5 milioni di euro mentre la richiesta si aggira intorno ai 9. Su queste basi è praticamente impossibile trovare un punto di incontro e quindi serve che il giocatore faccia un passo indietro. Se così non sarà l’addio è praticamente certo. Di Pioli invece abbiamo già parlato. Il tecnico vuole aprire un ciclo, la società è felicissima del suo lavoro e quindi il rinnovo fino al 2024 arriverà senza problemi. Il Milan intanto è tornato a muoversi anche su Faivre. L’esterno del Brest in una recente intervista ha spalancato le porte ad un suo arrivo in rossonero ma per eventualmente tentare un affondo Maldini e Massara devono trovare una sistemazione per Castillejo.

Intanto in casa Inter continua il lavoro sui rinnovi. Dopo quelli di Lautaro Martinez e Barella, Marotta e Ausilio il prossimo grande appuntamento in agenda riguarda Marcelo Brozovic. Il centrocampista croato è il vero motore della squadra, fondamentale per il gioco dell’Inter, che non ha alcuna intenzione di perderlo. E proprio per questo i dirigenti nerazzurri hanno in programma un incontro a breve con il padre-agente per trovare una soluzione, possibilmente prima di Natale. Paris Saint Germain e Atletico Madrid sono sulle sue tracce da tempo. È evidente che se non ci sarà una risposta positiva, l’Inter dovrà cominciare a guardarsi intorno. In bilico resta anche il futuro di Alexis Sanchez. Su di lui resta forte l’interesse del Marsiglia. Sampaoli vorrebbe averlo a disposizione già per gennaio ma molto dipenderà anche dalla volontà del giocatore. Nel caso l’Inter dovrebbe poi sostituirlo e l’idea Raspadori è quella più calda. Il Sassuolo vorrebbe rimandare il discorso a giugno.

Una soluzione potrebbe essere quella di inserire nell’operazione un altro attaccante. Il profilo potrebbe essere quello di Mulattieri, classe 2000, che il club nerazzurro in estate ha ceduto in prestito al Crotone. Dopo gli ultimi risultati, la Roma è pronta a intervenire forte nel mercato di gennaio per accontentare Mourinho. Al momento i due reparti nei quali il club giallorosso ha previsto gli innesti sono centrocampo e difesa. Per quest’ultimo c’è la candidatura forte di Marcos Senesi del Feyenoord, giocatore molto affidabile e di qualità che però ha una valutazione di almeno 15 milioni di euro. Per la fascia la Roma sta anche sondando il terreno per Henrichs del Lipsia, considerato un’ottima alternativa a Karsdorp. Per la zona centrale il nome in pole position resta quello di Zakaria, nazionale svizzero in forza al Borussia Moenchengladbach, che a giugno si svincolerà.

Primo piano
TMW Radio Sport
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000