Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Il futuro di de Ligt è in corso di scrittura: offerto il rinnovo con clausola ribassata

Il futuro di de Ligt è in corso di scrittura: offerto il rinnovo con clausola ribassataTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 21 maggio 2022, 00:41I fatti del giorno
di Simone Lorini

Offerta recapitata nelle scorse ore: il futuro di Matthijs de Ligt può essere ancora con la maglia della Juventus, nonostante l'interesse di tante big del calcio europeo. In un'estate di forte rinnovamento, la Juve è intenzionata a trattenere uno dei principali gioielli della corona, facendone il perno della difesa del futuro e del presente, al fianco di capitan Bonucci. In attesa di capire chi arriverà, oggi De Ligt è il giocatore più pagato della rosa coi suoi otto milioni di euro più bonus. Soprattutto, ha altri due anni di contratto e la Juve vuole evitare di trovarsi nella condizione - la prossima estate - di avere uno dei suoi asset più importanti col contratto in scadenza.

Abbassare la clausola e anche l'ingaggio: questa la proposta di Agnelli
Due le soluzioni: rinnovo fino al 2026 o anche al 2025 con ingaggio più basso rispetto a quello attuale ma anche con la possibilità di abbassare sensibilmente la clausola rescissoria da oltre 100 milioni di euro. Valutazioni in corso da parte del giocatore. Al momento non c'è ancora un accordo, si sta ragionando su stipendio ed eventualmente la nuova clausola. Per de Ligt quest'anno 41 presenze (record da quando è arrivato a Torino) e 3 reti, per un totale di 116 presenze in bianconero e 8 reti.