Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

L'Atalanta torna alla vittoria, il tacco di Muriel manda all'inferno il Milan e i fischi

L'Atalanta torna alla vittoria, il tacco di Muriel manda all'inferno il Milan e i fischiTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 10 dicembre 2023, 00:42I fatti del giorno
di Patrick Iannarelli

Un successo che fa voltare pagina, tre punti che rilanciano l'Atalanta anche per la corsa all'Europa. La classifica sarà pure un tema meno prioritario, ma il 3-2 col Milan evidenzia due fattori fondamentali: i nerazzurri finalmente sono riusciti a concretizzare la prestazione contro una big, ma soprattutto hanno reagito da squadra dopo un periodo parecchio delicato.

Le parole di Gasperini
"La classifica non mi interessa molto, il mio obiettivo è quello che la squadra riesca a fare prestazioni come questa sera, so benissimo che non è possibile sempre perché ci stiamo giocando le coppe. Globalmente l'Europa ti dà qualcosa in più, ma ci sono dei momenti in cui poi ti toglie qualcosa. Battere il Milan in questo modo non è facile, ha dichiarato Gian Piero Gasperini in conferenza stampa. E il film della gara sottolinea quanto la reazione sia stata immediata nonostante i problemi fisici in difesa e una sconfitta parecchio pesante: la vittoria di Bergamo allontana tutto e rilancia una squadra che finalmente ha rimesso a posto le tessere del puzzle.

Il taconazo di Muriel
E la fotografia del match sta tutta nel tacco di Luis Muriel, entrato tra qualche fischio (non si sa se nella sua direzione o nei confronti di Gasperini) ma decisivo in pieno recupero. Palla in buca d'angolo e tre punti: stavolta il campo ha dato ragione alla Dea.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile