Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Gonzalo Higuain, dal Napoli alla Juve, fino all'MLS: il Pipita che ora è a tutti gli effetti un ex

Gonzalo Higuain, dal Napoli alla Juve, fino all'MLS: il Pipita che ora è a tutti gli effetti un exTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
sabato 10 dicembre 2022, 05:00Nato Oggi...
di Simone Bernabei

A detta di molti, è stato uno dei più grandi attaccanti transitati in Italia negli ultimi anni. E numeri alla mano, difficile smentire questa tesi. Dopo gli inizi in patria, al River Plate, un giovanissimo Gonzalo Higuain si trasferì nel 2007 al Real Madrid. Al Santiago Bernabeu, il Pipita ci resterà 6 anni e vincerà quasi tutto ciò che si poteva vincere, ad eccezione della Champions League. Alla fine, con i Blancos, Higuain vincerà 3 campionati, 2 Supercoppe di Spagna e una Coppa di Spagna. Nel 2013, dopo una lunga battaglia con l'Arsenal, il Napoli si aggiudica il cartellino del bomber argentino per una cifra di poco inferiore ai 40 milioni di euro. Il palmares azzurro alla fine del triennio sarà di una Coppa Italia e una Supercoppa Italiana, ma al conto va aggiunto il titolo di capocannoniere stravinto con 36 reti lo scorso anno. Poi nell'estate 2016 il grande tradimento e la scelta ricaduta sulla Juventus, club che ha pagato al Napoli l'intera clausola rescissoria del Pipita fissata a 94 milioni di euro più spiccioli.

L'inizio con la maglia bianconera è stato il semplice proseguimento della scorsa stagione e alla fine ha chiuso con 32 gol in 55 gare. Poi la parentesi a Milano in rossonero, quella a Londra col Chelsea, entrambe da dimenticare, e il ritorno alla Juve. Fino all'addio nell'estate 2020 e la firma con l'Inter Miami, franchigia americana con cui ha giocato fino a poche settimane fa prima di annunciare l'addio definitivo al calcio giocato. Oggi Gonzalo Higuain compie 35 anni.

Sono nati oggi anche Luigi Milan, Jose Mari, Ferreira Pinto, Wilfried Bony e Neven Subotic.

Primo piano
TMW Radio Sport