Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Le probabili formazioni di Cremonese-Napoli: Simeone potrebbe far rifiatare Raspadori

Le probabili formazioni di Cremonese-Napoli: Simeone potrebbe far rifiatare RaspadoriTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 7 ottobre 2022, 18:00Probabili formazioni
di Tommaso Bonan

Di seguito tutte le probabili formazioni di Cremonese-Napoli, raccolte dai nostri inviati.

▪ Cremonese-Napoli - Domenica 9 ottobre, ore 18.00 (diretta tv a cura di DAZN)

Come arriva la Cremonese
Dopo l'ottima prestazione di Lecce (nonostante la mancata vittoria), mister Alvini punterà sulla difesa a quattro anche per la sfida con il Napoli. Radu confermato in porta, con Sernicola e Valeri sulle fasce. In difesa confermato Lochoshvili, pronto ad affrontare il connazionale Kvara, mentre a destra si giocano un posto Bianchetti e Chiriches (verso il recupero dopo l'infortunio accusato contro la Lazio). A centrocampo probabile conferma per Ascacibar, con uno tra Castagnetti e Meitè al suo fianco. La trequarti dovrebbe essere composta da Okereke, Pickel e Zanimacchia, con Dessers unica punta.

Come arriva il Napoli
Il Napoli dopo la scorpacciata europea si rituffa con la testa in campionato: domenica alle 18 la sfida sul campo della Cremonese. Per Spalletti una piacevole novità in vista del match dello Zini, il ritorno tra i convocati (a meno di clamorose sorprese) di Victor Osimhen che si prepara a giocare uno spezzone di gara. Nel 4-3-3 dei partenopei dovrebbe esserci qualche novità, con Zielinski non al meglio dopo la sfida con l’Ajax. In porta c’è Meret, fresco di rinnovo, con difesa composta da Di Lorenzo, Ostigard, Kim e Mario Rui. In mezzo Lobotka e Anguissa potrebbero essere affiancati da Ndombele, mentre in attacco Simeone potrebbe far rifiatare Raspadori con Politano e Kvaratskhelia sugli esterni.

Primo piano
TMW Radio Sport