Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Le probabili formazioni di Lecce-Cremonese: in difesa può scoccare l’ora di Umtiti

Le probabili formazioni di Lecce-Cremonese: in difesa può scoccare l’ora di UmtitiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Pierpaolo Matrone
venerdì 30 settembre 2022, 16:30Probabili formazioni
di Simone Lorini

Esaurita la pausa per le Nazionali, tutta la concentrazione delle venti squadre di Serie A e dei rispettivi tecnici torna ad essere sul campionato: parte il secondo mini-campionato che porterà fino alla lunga sosta dedicata al Mondiale e per tutte le formazioni italiane l'obiettivo è arrivarci col massimo bottino possibile di punti. Di seguito tutte le probabili formazioni di Lecce-Cremonese, raccolte dai nostri inviati.

▪ Lecce-Cremonese - Domenica 2 Ottobre, ore 15.00, stadio Via del Mare
▪ Arbitra Livio Marinelli, della sezione di Tivoli
▪ Classifica: Lecce 6 punti, Cremonese 2 punti
▪ Diretta tv a cura di DAZN

In difesa potrebbe scoccare l’ora di Umtiti al centro
Ancora incerta la disponibilità di Banda e Ceesay, che in settimana hanno lavorato a parte. Qualora Baroni dovesse recuperarli, partiranno comunque al massimo dalla panchina nella sfida salvezza. Nel tridente quindi Strefezza, Colombo e Di Francesco. A centrocampo Hjulmand in cabina di regia, poi Bistrovic e Gonzalez. In difesa potrebbe scoccare l’ora di Umtiti al centro, in pole su Pongracic per affiancare Baschirotto; Gendrey e Pezzella sulle fasce. Tra i pali Falcone.

Ascacibar e Meité favoriti in mezzo, a sinistra Valeri
Tanti dubbi per mister Alvini, che deve fare i conti con i nazionali, a disposizione solo per tre sessioni di allenamento. In porta va verso la conferma Radu, nonostante il ritorno di Carnesecchi. Davanti all'ex Inter tanti ballottaggi: Aiwu favorito su Hendry (tornato dolorante dagli impegni con la Scozia), Bianchetti pronto a sostituire Chiriches (non al meglio) e Lochoshvili in vantaggio a sinistra. Sulle fasce Sernicola si gioca il posto con Ghiglione per l'out destro, Valeri a sinistra è confermato, mentre al centro Ascacibar e Meité sono i favoriti. Sulla trequarti agirà uno tra Pickel e Zanimacchia, con la coppia d'attacco che sarà ancora composta da Dessers e Okereke.