Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Le probabili formazioni di Milan-Inter: Conte con Lukaku, Lautaro ed Eriksen tutti in campo

Le probabili formazioni di Milan-Inter: Conte con Lukaku, Lautaro ed Eriksen tutti in campoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 20 febbraio 2021 06:17Probabili formazioni
di Simone Lorini

Esaurita la prima settimana di coppe europee, l'obiettivo torna sulla Serie A, che nel weekend vivrà la prima storica giornata a "spezzatino totale": dieci partite tutte spalmate in dieci slot orari diversi. Si parte venerdì con due gare, si chiude addirittura col posticipo di lunedì a Torino. Di seguito tutte le ultime su Milan-Inter, raccolte dai nostri inviati:

▪ Milan-Inter - Domenica, ore 15.00, Stadio Giuseppe Meazza
▪ Arbitra Daniele Doveri della sezione di Roma
▪ Classifica: Milan 49 punti, Inter 50 punti
▪ Diretta tv a cura di DAZN

COME ARRIVA IL MILAN - Il Milan arriva al derby in una fase della stagione non brillante ma la squadra subirà diverse modifiche rispetto all'impegno in Europa League. Tornerà Ibrahimovic dal primo minuto al posto di Mandzukic, mentre sulla trequarti Pioli darà spazio a Calhanoglu e Saelemaekers. Solito ballottaggio a sinistra tra Rebic e Leao con il croato avanti. A centrocampo il Milan ha perso Bennacer nuovamente per infortunio, dunque giocheranno Tonali e Kessie. In difesa si rivede Calabria a destra dopo aver saltato le partite di La Spezia e Belgrado, mentre Hernandez agirà a sinistra. Ballottaggio tra Tomori, Kjaer e Romagnoli per due maglie al centro della difesa. Al momento gli ultimi due sembrano essere in vantaggio.

COME ARRIVA L'INTER - Si avvicina il derby più atteso degli ultimi anni. Antonio Conte ritrova Vidal, ma perde per l'ennesima volta Sensi alle prese con un affaticamento muscolare. Non ci sono molti dubbi sull'undici che partirà dall'inizio: Eriksen è ancora candidato a una maglia da titolare e appare in netto vantaggio su Gagliardini e lo stesso Vidal che non è in condizione per giocare dal primo minuto. Poi la migliore Inter possibile, quindi un trio difensivo Skriniar-de Vrij-Bastoni, mentre davanti Lautaro-Lukaku per provare a mantenere il primato e installare così un solco reale tra i nerazzurri e le inseguitrici.
Attiva ora DAZN. Guarda il Derby e la sfida contro l'Udinese con un solo abbonamento mensile! Disdici quando vuoi.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000