Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Le probabili formazioni di Roma-Manchester United: Mayoral sfida Cavani

Le probabili formazioni di Roma-Manchester United: Mayoral sfida CavaniTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
giovedì 06 maggio 2021 06:12Probabili formazioni
di Niccolò Pasta

Un miracolo potrebbe anche non bastare. Missione disperata questa sera per la Roma, che cerca l'impresa contro il Manchester United per regalarsi un'insperata qualificazione in finale di Europa League: vincere con quattro gol di scarto con la squadra di Solskjaer e regalarsi Danzica, in quella che sarebbe la rimonta più incredibile della storia di un club che solo qualche anno fa aveva recuperato tre reti al Barcellona di Messi. In campo all'Olimpico questa sera, la Roma dovrà anche fronteggiare le grandi assenze per infortunio dei suoi uomini migliori: da Spinazzola a Veretout, Fonseca ha gli uomini contati in più reparti. Dall'altra parte lo United di Solskjaer è pronto a strappare il pass per la finale, che pare ormai una formalità dopo il 6-2 di Old Trafford: il norvegese potrebbe addirittura concedere un turno di riposo ad alcuni uomini chiave.

COME ARRIVA LA ROMA - Come raccontato, per Fonseca, reduce da due giorni turbolenti con l'annuncio dell'addio a fine anno e la sostituzione con nientemeno che José Mourinho, arriva all'appuntamento più importante senza la spina dorsale della sua squadra, con numerosi infortuni che ne hanno compromesso l'ultimo mese. Il tecnico lusitano dovrebbe riproporre Mirante in porta visto l'infortunio di Pau Lopez, con Mancini che rientra dalla squalifica, l'ex di turno Smalling e Ibanez in difesa. A centrocampo la coppia centrale dovrebbe essere formata da Villar e Cristante, con Karsdorp e Bruno Peres sulle fasce. Davanti, staffetta Dzeko-Borja Mayoral con lo spagnolo titolare, ad agire qualche metro più avanti di Pellegrini e l'altro ex di serata, l'armeno Mkhitaryan.

COME ARRIVA IL MANCHESTER UNITED - Gli uomini di Solskjaer arrivano a questa semifinale di ritorno innanzitutto riposati dopo il caotico week-end in cui non hanno disputato la partita di campionato contro il Liverpool per le proteste dei tifosi. Forte del 6-2 dell'andata, il tecnico norvegese potrebbe concedere un turno di riposo a qualche titolarissimo, ma la base sarà quella più solida possibile. In porta ecco De Gea, che guida la linea a quattro formata dai terzini Wan Bissaka e l'ex Inter Telles, con capitan Maguire al fianco di Eric Bailly in mezzo. A centrocampo ballottaggio McTominay-Matic per il ruolo al fianco di Fred, con l'ex Chelsea favorito. Davanti, conferme per i protagonisti dell'andata, la punta Cavani e il fantasista Bruno Fernandes, che tornano nel paese in cui sono esplosi: con loro anche un altro ex Serie A come Pogba e il gioiellino Greenwood.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000