Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Le probabili formazioni di Sheriff Tiraspol-Real Madrid: Ancelotti non fa turnover

Le probabili formazioni di Sheriff Tiraspol-Real Madrid: Ancelotti non fa turnoverTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Titone/BernabeuDigital.com
mercoledì 24 novembre 2021, 06:42Probabili formazioni
di Marco Pieracci

La quinta giornata della fase a gironi di Champions League mette di fronte (ore 21:00) Sheriff Tiraspol e Real Madrid. Dopo il successo per 2-1 sullo Shakhtar Donetsk gli spagnoli si trovano saldamente al comando del gruppo D, con due lunghezze di vantaggio sull’Inter e tre sui moldavi mentre gli ucraini allenati da De Zerbi, ultimi a un punto, sono già tagliati fuori dal discorso qualificazione. La squadra della Transistria proverà a bissare l’impresa della gara di andata nella quale riuscì a violare il Santiago Bernabeu centrando la vittoria più importante della sua breve storia.

COME ARRIVA LO SHERIFF - Prima del doppio confronto con l’Inter che ha riscritto le gerarchie del girone i gialloneri guidavano contro ogni previsione la classifica, a punteggio pieno. Adesso la strada per gli ottavi è diventata in salita e passa attraverso un altro risultato positivo con i Blancos. In caso contrario sarebbero comunque molto alte le probabilità di accedere all’Europa League considerando il margine di vantaggio sullo Shakhtar. Vernydub è pronto a riproporre il collaudato 4-2-3-1 col colombiano Castaneda come riferimento più avanzato, supportato da Traorè, Kolovos e Bruno.

COME ARRIVA IL REAL MADRID - La clamorosa sconfitta nella partita giocata a Madrid lo scorso 28 settembre è rimasto l’unico passo falso nella competizione della squadra di Ancelotti, tornata in testa alla Liga nell’ultima giornata, che ha vinto le altre tre gare del girone ipotecando così il passaggio del turno. Il tecnico emiliano non farà grandi cambiamenti come confermato nella conferenza stampa della vigilia: potrebbero tornare dal primo minuto i due brasiliani Eder Militao e Rodrygo. Il primo al centro della difesa insieme ad Alaba, il secondo nel tridente offensivo con Benzema e Vinicius.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000