Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Brasile primo, ma con sorprendente ko. Il Camerun esce di scena con orgoglio: 1-0

Brasile primo, ma con sorprendente ko. Il Camerun esce di scena con orgoglio: 1-0TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Imago
venerdì 2 dicembre 2022, 21:59Qatar 2022
di Gaetano Mocciaro

Il Brasile vince il girone ma non riesce a fare en plein. Anzi, riesce persino a perdere contro il Camerun. Una vittoria di Pirro per i Leoni Indomabili, che salutano ugualmente i Mondiali poiché la Svizzera ha battuto la Serbia. Gli africani restano così fermi a Italia '90, prima e unica volta in cui si spinsero oltre la fase a gironi, arrivando nell'occasione addirittura fra le prime 8.

Partita decisa in pieno recupero grazie a un bel colpo di testa di Aboubakar, che si farà anche espellere per aver festeggiato togliendosi la maglia (era stato già ammonito). Contro un Brasile che cambia 9/11 rispetto alla partita precedente, gli africani non erano mai stati pericolosi se non nei minuti di recupero del primo tempo con Mbeumo. Nell'occasione si è trattato del primo tiro in porta mai fatto ai verdeoro in questi Mondiali: incredibile, ma vero.

La squadra di Tite mostra ottime individualità in attacco, in particolar modo piace Martinelli. Il giocatore dell'Arsenal è il più attivo, mostrandosi a tratti imprendibile. Davanti però manca la giusta cattiveria, con Gabriel Jesus spesso anticipato. Curiosità per Bremer, alla sua seconda presenza con la selezione e al battesimo in una Coppa del Mondo. Non troppo lavoro per lo juventino che comunque si mostra sicuro quando chiamato in causa.

Fase a gironi chiusa: il Brasile pur scherzando col fuoco vince la fase a gironi. A parità di punti con la Svizzera, ha la meglio per miglior differenza reti (+2 contro il +1 dei rossocrociati). La selezione di Tite se la vedrà lunedì sera contro la sorprendente Corea del Sud. Per il Camerun la soddisfazione, almeno, di aver chiuso con onore questo torneo. E la beffa di essere uscito per mano di un giocatore nato a Yaoundé, quel Breel Embolo che alla fine dei conti con quel gol nella gara di esordio ha condannato il suo Paese.

Primo piano
TMW Radio Sport