Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Agente Di Gregorio: "Liverpool? Rispettata la parola data alla Juve. Per Giuntoli vale Peruzzi"

Agente Di Gregorio: "Liverpool? Rispettata la parola data alla Juve. Per Giuntoli vale Peruzzi"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca 2024 @fdlcom
mercoledì 10 luglio 2024, 08:23Rassegna stampa
di Antonio Parrotto

Carlo Alberto Belloni, procuratore di Michele Di Gregorio, intervistato da Tuttosport ha svelato alcuni retroscena relativi al passaggio del portiere dal Monza alla Juventus: "Il direttore Giuntoli l’ha voluto fortemente. Gli ha detto più volte che rivedeva in lui Angelo Peruzzi. Nel momento in cui trattavamo il passaggio alla Juve Giuntoli ha detto più volte a DiGre che le squadre vincenti si costruiscono dai portieri forti e lui per la sua squadra voleva avere il migliore della Serie A: Di Gregorio, appunto".

C'era anche il Liverpool su DiGre che alla fine ha scelto la Juve, mantenendo la parola data: "C’era un forte interesse da parte dei Reds, però ci tengo a sottolineare che non è stato un no al Liverpool, bensì il mantenimento della parola data alla Juve. Ci eravamo stretti la mano con Giuntoli già da qualche mese e abbiamo voluto rispettare l’accordo preso. Per un portiere la Juve rappresenta il top come club dove giocare: lo dice la storia".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile