Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Condò su Repubblica: "Quando si dibatte sul gioco di chi vince, il campionato è finito"

Condò su Repubblica: "Quando si dibatte sul gioco di chi vince, il campionato è finito"TUTTOmercatoWEB.com
lunedì 12 aprile 2021 08:03Rassegna stampa
di Alessandro Tedeschi

"Quando si dibatte sul gioco di chi vince, il campionato è finito", scrive Paolo Condò su Repubblica. "In genere l'apertura del dibattito sul gioco di chi vince segna che il campionato è finito. Succedeva lo stesso ai tempi della Juve di Allegri o del Napoli di Sarri. (...) L'Inter ha mantenuto inalterate le distanze e manca una gara in meno a fine campionato. Quest'anno ha giocato in più di un modo e soprattutto a differente intensità a seconda del periodo: finchè era in Champions a corso alla velocità delle altre, poi ha accelerato. (...) Undici successi consecutivi non arrivano gratis, soprattutto in questa stagione: costano una fatica che trasforma la squadra agile e sfrontata vista contro Milan e Juventus, in una squadra capace di lasciare il pallone al Sassuolo, ma non i punti", scrive Condò.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000