Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Costacurta al CorSera: “Milan più forte anche degli arbitri. Ibra? Lo terrei, serve sempre”

Costacurta al CorSera: “Milan più forte anche degli arbitri. Ibra? Lo terrei, serve sempre”TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 23 maggio 2022, 09:38Rassegna stampa
di Niccolò Santi

Alessandro Costacurta, leggenda del Milan e opinionista di Sky, ha parlato al Corriere della Sera: “Il Milan si è meritato lo scudetto. Nel corso della stagione si è rivelato più squadra rispetto alle avversarie. Nei momenti di calo, fisiologici in una stagione, ha saputo fornire risposte nonostante la minor qualità rispetto alle concorrenti. Il tutto in un’annata in cui è stato il più penalizzato dagli arbitri”.

Lei che ha 41 anni cosa suggerisce a Ibra?
“Io a quell’età accettavo di disputare le gare meno importanti. Lui non so se sarebbe d’accordo. Ma se i centravanti del prossimo anno saranno solo Giroud e Origi dovrebbe rimanere. Secondo me ha la capacità di disputare ancora in una stagione 20 gare di grande livello”.