Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Felipe Anderson decide il suo futuro, Il Corriere dello Sport: "Via a zero, andrà alla Juve"

Felipe Anderson decide il suo futuro, Il Corriere dello Sport: "Via a zero, andrà alla Juve"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 16 gennaio 2024, 09:13Rassegna stampa
di Niccolò Pasta

Felipe Anderson ha deciso: la sua avventura alla Lazio è finita e non rinnoverà il contratto con i biancocelesti, lasciando la squadra a giugno. Lo scrive il Corriere dello Sport, che spiega come il brasiliano abbia già deciso quella che sarà la sua prossima meta, la Juventus, con cui ha già raggiunto un accordo di massima. L'esterno offensivo attende ancora un disperato rilancio della Lazio, tre milioni e mezzo a stagione più bonus fino al 2027, ma i biancocelesti non raggiungeranno mai queste cifre, sancendo così l'addio del brasiliano, tornato a Roma nel 2021 dopo tre anni tra West Ham e Porto.

Un nuovo ciclo per la Lazio: avanti con Zaccagni ed Isaksen
La Lazio crede di aver fatto il massimo, presentando la miglior offerta possibile per il brasiliano, che in aprile compirà 31 anni. I biancocelesti sono pronti a voltare pagina e il ds Fabiani è intenzionato a cominciare un nuovo ciclo offensivo, investendo ancor più di responsabilità sia Mattia Zaccagni che Gustav Isaksen, il cui primo anno in Italia sta servendo come adattamento. Lotito è pronto a cedere Felipe anche in questa sessione di mercato, ma chiede 25 milioni: troppi per chiunque. Il destino è segnato, per il brasiliano è pronto l'addio. E a giugno sarà Juventus.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile