Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Sassuolo, Carnevali al CorSera: "Milan, non regaleremo niente. Marotta non si è fatto sentire"

Sassuolo, Carnevali al CorSera: "Milan, non regaleremo niente. Marotta non si è fatto sentire"TUTTOmercatoWEB.com
martedì 17 maggio 2022, 08:28Rassegna stampa
di Alessio Del Lungo

"Spero che la partita con il Milan arrivi in fretta e si concluda in fretta". A dirlo è Giovanni Carnevali, amministratore delegato del Sassuolo, in un'intervista rilasciata al Corriere della Sera, dove spiega come il suo telefonino squilli incessantemente dalla settimana scorsa per le richieste di biglietti. Il dirigente poi ha parlato anche del campionato che sta per concludersi: "Inter e Napoli sulla carta avevano qualcosa in più del Milan, ma mi ha impressionato il feeling che si è instaurato all'interno della squadra e tra dirigenti e allenatore".

Carnevali fa chiarezza anche sulla gara di domenica: "Non regaleremo niente, per essere chiari. Marotta non si è fatto sentire, ma ho buone relazioni anche con Maldini e Massara. Raspadori in rossonero? Gli servirebbe più esperienza per un top club, mentre per Berardi ora si è bloccato tutto viste le voci di cessione del club. Scamacca? Piace all'Inter come ad altri, mi piacerebbe restasse in A, ma temo abbia più mercato all'estero".