Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
esclusiva

Anellucci (ag. Fifa): “Lazio, Romagnoli non mi piace. Carnesecchi? Se è per Sarri..."

ESCLUSIVA TMW - Anellucci (ag. Fifa): “Lazio, Romagnoli non mi piace. Carnesecchi? Se è per Sarri..."TUTTOmercatoWEB.com
sabato 18 giugno 2022, 08:30Serie A
di Riccardo Caponetti
fonte Dall’inviato a Roma

Ha le idee chiare l’agente Fifa Claudio Anellucci: “Romagnoli non mi piace. Carnesecchi? Avrei preferito Vicario, ma è giusto che la società segua le indicazioni di Sarri”. Intervistato in esclusiva da Tuttomercatoweb.com, l’operatore di mercato (in passato anche di Dybala) ha analizzato così le mosse della Lazio:

La Lazio vuole Carnesecchi. Fa bene a puntare su un portiere che si è appena operato alla spalla?
“Al tecnico è stata data carta bianca, quindi, se è lui che lo chiede, fa bene la società a puntarci. Ci deve essere anche un chiaro conforto tra i medici per capire il reale quadro clinico del ragazzo: un conto sono 2-3 mesi, un altro se si parla di 5-6 mesi per il recupero completo. Credo sia anche corretto chiedere uno sconto all’Atalanta: la Lazio deve comportarsi da società e tutelare anche i propri interessi”.

Tra le alternative, quale la stuzzica di più?
“Vicario mi piace moltissimo. Lo trovo un portiere pronto per un palcoscenico importante. Sarei andato su di lui fin dall’inizio, ma ripeto: la Lazio deve seguire ciò che dice Sarri”.

Marcos Antonio lo conosce?
“Sì è molto dinamico, è un buon elemento. Non è però un sostituto di Leiva. È un brasiliano atipico, è un grande professionista con una profonda cultura del lavoro. Poi chi passa per lo Shakhtar, dove c’è sempre la mano di Lucescu come consulente, ha sempre qualità”.

Sarri ha firmato con delle garanzie, ma mancano meno di 3 settimane al ritiro. Cosa dobbiamo aspettarci?
“Credo che la Lazio non possa partire per Auronzo senza i calciatori che Sarri ritiene fondamentali. Sarri ha ricevuto delle garanzie, altrimenti non avrebbe rinnovato. Ma il rischio di partire senza tutti i titolari c’è. Sarebbe importante lavorare fin da subito su alcuni movimenti. Soprattutto in difesa, servono almeno due titolari”.

Un nome per la difesa è Romagnoli:
”Vado contro corrente, non mi piace, non fa la differenza dietro. Acerbi per esempio oggi per me è superiore. Le cifre che chiede sono alte e andrei su un giocatore diverso, mi piacerebbe un centrale più dominante. In grado anche di sopperire alle mancanze del compagno di reparto con la velocità”.

© Riproduzione riservata