Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

La Lazio travolge lo Spezia, Martusciello: "Premiato il lavoro che stiamo facendo da luglio"

La Lazio travolge lo Spezia, Martusciello: "Premiato il lavoro che stiamo facendo da luglio"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 2 ottobre 2022, 15:08Serie A
di Tommaso Bonan

"Questa sfida nascondeva molte insidie, abbiamo concesso qualche occasione, soprattutto sul 2-0, ma alla fine c'è stata la risposta della squadra". Parla così Giovanni Martusciello, vice di Sarri, a Sky Sport dopo la vittoria della Lazio per 4-0 sullo Spezia: "C'è soddisfazione perché questa gara premia anche il lavoro che stiamo facendo da luglio. Siamo però ancora in una fase embrionale, pur essendo felici di questi piccoli passi in avanti".

La difesa è migliorata. "Sarri ha detto che di diverte nel vedere questa squadra mentre si allena. Nella partitelle non decade mai l'intensità. Sono quei miglioramenti che poi si vedono e si portano anche in partita. Non solo la difesa, tutta la squadra partecipa nel non prendere gol".

A che punto è Cancellieri? "E' un ottimo giocatore, avrà tempo per mettersi in mostra. Al posto di Immobile è entrato Pedro per una questione di allenamenti. Cancellieri ha tutte le caratteristiche per fare bla punta centrale e col tempo migliorerà. Io sono stra-contento di lui, un po' alla volta lo porteremo ad acquisire i comportamenti da prima punta".

Giovedì torna l'Europa League. "Per noi è una partita da ultima spiaggia. Dobbiamo vincere e cercare di evitare i traumi dell'ultima prestazione europea".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile