Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Rilascio giocatori per il Qatar, amichevoli Nazionali e di club: cosa dice l'ultima circolare FIFA

Rilascio giocatori per il Qatar, amichevoli Nazionali e di club: cosa dice l'ultima circolare FIFATUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
giovedì 29 settembre 2022, 11:00Serie A
di Marco Conterio

Non c'è nessun rischio per i club italiani di dover rilasciare i calciatori prima del previsto per il Mondiale di Qatar 2022. Lo stabilisce, e lo chiarisce, una circolare della FIFA sulle amichevoli e sulla preparazione in vista della kermesse intercontinentale che si terrà in Qatar. La FIFA ha voluto chiarire che nel 2015 il Comitato Esecutivo della FIFA ha stabilito che le Federazioni potranno avere a disposizione per le amichevoli, e le il periodo di preparazione al Mondiale, i calciatori in una finestra dal 14 al 20 novembre 2022.

Nessuna deroga
La FIFA specifica che i giocatori impegnati e convocati per il Mondiale, saranno sotto il FIFA Club Protection Programme per la durata del torneo, fin quando la propria Nazionale vi prenderà parte. La Federazione, inoltre, richiede a Nazionali e club di organizzare (anche alle rappresentative non presenti in Qatar) amichevoli in quella finestra temporale e non durante la kermesse Mondiale.

Primo piano
TMW Radio Sport