Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw radio

Sosa: "Inter, grande attacco. Lautaro? Mi sarebbe piaciuto giocarci insieme"

TMW RADIO - Sosa: "Inter, grande attacco. Lautaro? Mi sarebbe piaciuto giocarci insieme"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano
lunedì 27 giugno 2022, 19:49Serie A
di Luca Bargellini

Ruben Sosa, ex attaccante dell’Inter, è intervenuto ai microfoni di ‘A Tutto Mercato’ su TMW Radio sulle operazioni di mercato in essere per il club nerazzurro: “Quello che sta costruendo la società è un grande attacco. Credo che Inzaghi saprà gestire bene lo spogliatoio, è un mister intelligente. A lui piace giocare bene, vincere ed è positivo”.

Fra i giocatori trattati dall’Inter c’è anche Paulo Dybala: che ne pensa dell’addio alla Juventus?
“In bianconero ha fatto anni alterni. È un grande calciatore, credo che alla Juventus non si sia sentito pienamente accettato”

In nerazzurro, invece, dovrebbe rimanere Lautaro Martinez.
“A me sarebbe piaciuto giocare vicino a lui. È bello e intelligente. È un giocatore che ha una gran facilità a trovare la porta”.

Dall’Inter alla Lazio, che idea si è fatto della formazione di Maurizio Sarri?
“Credo la squadra debba trovare continuità. Quest'anno ha avuto troppi alti e bassi”.

Passiamo al prossimo Mondiale, qual è la sua favorita?
“Il Brasile è la Nazionale più forte, ha una bella squadra e non mollano mai. Devo dire che mi dispiace per la mancata qualificazione dell’Italia”.

Che futuro si aspetta per Cavani?
“Secondo me Cavani ha più possibilità di Suarez di rimanere in Europa. Ha un bel fisico e il calcio europeo gli si adatta di più”.

Chiudiamo con Nandez del Cagliari: crede che rimarrà in Italia?
“Credo di sì. Ha la famiglia in Italia è uno che non molla mai. Spero vada in una squadra di A”