Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw radio

Turci: "Lazio? Partire con un portiere che Sarri non vuole non è un buon inizio"

TMW RADIO - Turci: "Lazio? Partire con un portiere che Sarri non vuole non è un buon inizio"TUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 6 luglio 2022, 21:38Serie A
di Tommaso Bonan

L'ex portiere Luigi Turci ha parlato a TMW Radio, durante la trasmissione "A Tutto Mercato", commentando vari temi:

Cosa pensa del mercato dei portieri della Lazio?
"Maximiano non lo conosco e non credo di essere l'unico. Vicario invece ha fatto un campionato strepitoso ed è il portiere più adatto a Sarri e funzionale alla Lazio. L'idea di accontentare il tecnico dovrebbe diventare fondamentale e partire con un portiere che Sarri non vuole non è un buon inizio".

Il portiere deve giocare con i piedi?
"Il ruolo del portiere ha avuto un evoluzione enorme, non basta più essere l'ultimo dei difensori ma è diventato il primo degli attaccanti. Tocca molti più palloni di altri giocatori. È importante che un portiere riesca a giocare come il suo allenatore vuole, quindi anche giocare con i piedi. È un po' un libero staccato. La Lazio dovrebbe accontentare il tecnico prendendo un portiere a lui gradito".

L'Inter ha preso Onana ma Inzaghi ha detto che sarà ancora Handanovic il titolare.
"Stravedo per Handanovic che per anni è stato il miglior portiere della Serie A, per mentalità e atteggiamenti. L'età avanza e l'Inter ha fatto bene a cautelarsi ma vedo ancora Handanovic titolare. Tutta la difesa ha una fiducia illimitata in lui e sposo in pieno le dichiarazioni di Inzaghi".

Carnesecchi può insidiare Donnarumma?
"In prospettiva sì, ma in prospettiva... Ha fatto un'ottima stagione a Cremona. Ha spavalderia, coraggio ed è già pronto per la A. Sarà uno dei protagonisti per il campionato e per la Nazionale, darà soddisfazione ai tifosi. Per quanto riguarda il confronto, lo trovo azzardato".

Un commento sulla promozione della Cremonese
"Sono contento perché dopo 26 anni sono tornati in A".

Tre portieri tra i migliori?
"Maignan in assoluto, perché è stato la sorpresa. Vicario lo ritengo il secondo migliore numero uno, il terzo non saprei non ho visto nessuna sorpresa".