Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Serie B, Palermo-Perugia: super sfida al Barbera tra Corini e Castori

Serie B, Palermo-Perugia: super sfida al Barbera tra Corini e CastoriTUTTOmercatoWEB.com
Fabrizio Castori
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 13 agosto 2022, 06:20Serie B
di Luca Esposito
Segui la diretta testuale su TMW a partire dalle 20:20

Subito super sfida al Barbera, laddove si sfideranno il Palermo neopromosso e il Perugia guidato da un veterano della categoria come Fabrizio Castori che sogna di ripetere l'impresa fatta a Salerno due anni fa. I rosanero potranno contare sulla spinta di migliaia e migliaia di tifosi, nonostante l'addio a sorpresa di Baldini c'è comunque grande entusiasmo per questo ritorno in cadetteria. Arbitrerà il signor Ayroldi.

COME ARRIVA IL PALERMO

Mister Corini non ha avuto molto tempo per trasmettere le sue idee, ma vuole un Palermo aggressivo, organizzato e che prediliga il fraseggio al lancio lungo. Senza Luperini (che salta la sfida con Castori, suo grosso estimatore) e con Accardi non convocato, i rosanero si schiereranno con il classico 4-2-3-1 affidandosi all'estro e al fiuto del gol di Brunori per scardinare un avversario piuttosto abbottonato in fase di non possesso. Soleri e Stoppa sembrano certi di una maglia, per completare il terzetto alle spalle della punta è ballottaggio tra Elia e Valente, con l'ex Juve Stabia leggermente favorito. Tra i pali Pigliacelli.

COME ARRIVA IL PERUGIA

Castori si aspettava rinforzi soprattutto in avanti, ma per il momento il mercato degli umbri non si sblocca e bisognerà fare di necessità virtù. Certo, l'assenza di Matos complica ulteriormente le cose e ci si affiderà ad un tandem anagraficamente agli antipodi: la gioventù e la voglia di emergere di Di Serio e l'esperienza di un Melchiorri che sembrava sicuro partente a luglio, mentre oggi ha scalato posizioni su posizioni nelle gerarchie. In cabina di regia chance per Iannoni, calciatore che l'allenatore ha richiesto esplicitamente e che viene etichettato come predestinato da numerosi addetti ai lavori. Su tutti l'ex Roma Walter Sabatini. Esordio in campionato con la maglia biancorossa anche per Casasola che, al Barbera, segnò un gol bello quanto decisivo nel 2019 con la maglia della Salernitana regalando ai campani un successo di prestigio al 95'. Chissà che il ricordo di quella serata speciale non possa dargli una spinta in più.