Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
esclusiva

Tremolada: "Modena, non perdere mai entusiasmo: possiamo far qualcosa di bello"

ESCLUSIVA TMW - Tremolada: "Modena, non perdere mai entusiasmo: possiamo far qualcosa di bello"TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 11 novembre 2021, 11:03Serie C
di Claudia Marrone

Tra gli elementi di spicco del Modena, c'è sicuramente il trequartista Luca Tremolada, estroso talento che torna a impreziosire la Serie C dopo sei stagioni in B condite anche da una parentesi in A con il Brescia.
Dopo prestazioni in crescendo, per il classe '91 è arrivato anche il primo gol stagionale, e i microfoni di TuttoMercatoWeb.com lo hanno contattato per fare con lui un punto generale della situazione: che non può che partire da questa prima gioia dell'anno calcistico.

Arriva il primo gol in gialloblù. Settimane fa avevi detto di voler migliorare ancora, come ti senti adesso?
"Dopo un inizio non al meglio, ci tenevo tanto a segnare per dare un effettivo contributo alla squadra, dei problemi fisici mi avevano complicato l'avvio si stagione e non avevo potuto incidere per come avrei voluto nella squadra. Son cose che comunque succedono, ho lavorato con serenità per ritrovare la condizione fisica, mi vedo crescere di gara in gara e spero questo sia solo l'inizio".

A livello personale, la C ti mancava da qualche stagione: come ti stai ambientando in questo nuovo campionato?
"Adattarsi nuovamente alla C non è stato subito facile, paradossalmente è più semplice giocare in B perché ci son più spazi, è più tecnica, mentre la C è più tosta, complicata, e non credo sia un caso che le migliori partite siano state disputate contro formazioni attrezzate per vincere, come Reggiana, Cesena e Pescara ed Entella, dove abbiamo giocato partite di spessore che ci hanno permesso di portare a casa punti".

Accennavi a tali squadre. A tal proposito, quando possono essere importanti i punti conquistati in eventuale chiave scontri-diretti?
"E' stato un passo avanti aver intanto portato a casa le gare di andata, ci saranno poi quelle di ritorno e vedremo come sarà. Ma non sono preoccupato per gli scontri diretti, alle volte son più pericolose le altre partite. La concentrazione non va mai persa".

Modena a ora terzo in classifica: c'è soddisfazione o c'è rammarico perché qualcosa in più poteva esser fatto?
"C'è sicuramente stato un periodo di adattamento, ma credo ci sia tutto per fare grandi cose. Stiamo tutti bene, ci siamo adattati al gioco del mister quindi parlerei più che altro di soddisfazione, rammarico non è una parola che secondo me può sposarsi a inizio anno quando c'è una fisiologica fase di assestamento. Giochiamo da squadra, lavoriamo bene, c'è voglia di stare insieme e fare gruppo, tutti abbiamo un chiaro obiettivo in testa: essere squadra è fondamentale".

Il Modena deve però fare qualcosa in più per arrivare alla vetta?
"Su di noi ci sono molte aspettative, dall'esterno dicono che siamo una corazzata ma ci sono anche altre formazioni attrezzatissime contro cui battagliare: stiamo viaggiando forte, siamo in scia della Reggiana e dobbiamo rimanerci, con un occhio vigile sulle squadre prima citate che possono rientrare in corsa. Ce la giocheremo con loro, in un campionato lungo e difficile. Dobbiamo giocare con entusiasmo, divertendoci e facendo divertire: le condizioni per fare qualcosa di importante ci sono, non dobbiamo fermarci".

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000