Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

2 dicembre 1976, muore Tommaso Maestrelli. Fu alla guida della Lazio del primo scudetto

2 dicembre 1976, muore Tommaso Maestrelli. Fu alla guida della Lazio del primo scudettoTUTTOmercatoWEB.com
venerdì 2 dicembre 2022, 05:00Accadde Oggi...
di Lorenzo Marucci

Ospiti: Massimo Maestrelli - Maracanà con Marco Piccari e Alessandro Sticozzi

Il 2 dicembre 1976 si spegne Tommaso Maestrelli, uno degli uomini più importanti della storia della Lazio. Nato a Pisa il 7 ottobre 1922, dopo una carriera da calciatore che gli ha visto vestire anche la maglia della Roma intraprende la carriera di allenatore, mettendosi in evidenza sulla panchina del Foggia. Le brillanti prestazioni dei "satanelli" gli valgono la chiamata della Lazio. E con i biancocelesti è protagonista dell'incredibile scalata che vede la squadra risalire dalla Serie B fino a vincere il primo storico scudetto nel 1974. I primi segnali della malattia che lo porterà via arrivano nel 1975, costringendolo ad abbandonare la panchina. Gli verrà diagnosticato un tumore al fegato esteso ma grazie a una cura sperimentale le sue condizioni migliorarono e poté persino tornare in panchina, guidando la squadra alla salvezza nel 1976. In autunno, debilitato dalla malattia, le condizioni peggiorarono fino alla morte avvenuta il 2 dicembre.

Primo piano
TMW Radio Sport