Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw radio

Discreti: "Troppo accanimento su Rabiot, dopo Pogba è il centrocampista più forte"

TMW RADIO - Discreti: "Troppo accanimento su Rabiot, dopo Pogba è il centrocampista più forte"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 18 agosto 2022, 15:25Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

Stefano Discreti, giornalista, ha parlato del mercato della Juventus a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio: “I giocatori che nel calcio moderno non accettano una destinazioni vengono etichettati come traditori e usurpatori. Come se Rabiot avesse puntato la pistola alla tempia di Nedved o Paratici per farsi fare un contratto da sette milioni. Il calciatore non può essere soltanto una tessera, per quanto privilegiato possa essere. Rabiot in questa Juventus è il centrocampista più forte dopo Pogba, ma non solo, è anche quello più integro perché ha giocato più di tutti. Il suo problema è l’ingaggio da top player e lui non lo è. Ma Rabiot è più forte di Locatelli e Zakaria, lo vendi solo per un taglio di ingaggio e magari per una bella plusvalenza".