Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

TMW RADIO - Jacobelli: “Milan? Mercato sbagliato, 50 milioni di budget e manca un centravanti”

TMW RADIO - Jacobelli: “Milan? Mercato sbagliato, 50 milioni di budget e manca un centravanti”TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 8 febbraio 2023, 20:25Altre Notizie
di TMWRadio Redazione
Editoriale
TMW Radio
Editoriale
Editoriale con Xavier Jacobelli , intervistato da Vincenzo Marangio
00:00
/
00:00

Durante l'appuntamento odierno con L’Editoriale è intervenuto sulle frequenze di TMW Radio Xavier Jacobelli. Queste le sue parole:

È stata la miglior Juve di quest’anno?
“Una delle migliori senza dubbio, per la prima volta ha segnato tre gol in trasferta in campionato e almeno per un’ora abbiamo assistito a uno sviluppo di gioco ben diverso. Dalla sconfitta con il Monza Allegri ha chiesto una reazione e sono arrivate due vittorie con Lazio in Coppa Italia e con la Salernitana in campionato.”

Cosa pensa del caso Santoriello?
“Queste dichiarazioni risalgono al 2019 e sono state rilasciate a un convegno, io credo che la risposta migliore l’abbia data il nuovo capo dell’area sportiva della Juventus quando ha chiesto rispetto. Bisogna guardare avanti, sarà importante cosa succederà al Collegio del Coni e poi a marzo l’intervento del GUP.”

Come valuta il crollo verticale del Milan?
“Penso che stiano venendo al pettine diversi nodi. Il più importante è il mercato estivo, con un budget di 50 milioni si è investito quasi tutto su De Ketelaere e questo investimento non ha pagato. Al Milan poi manca un grande attaccante, Giroud ha fatto dieci gol in stagione ma sappiamo quanto abbia sofferto anche l’impegno del Mondiale. Origi e Rebic stanno facendo fatica e ovviamente si attende anche il rientro di Ibra.”

L’indagine relativa al Manchester City cosa può portare?
“Ci sono società che hanno speso moltissimo, probabilmente troppo. E non è detto che chi più spende più vince, guardiamo il caso di Manchester City e Paris Saint Germain che sono di proprietà di fondi governativi. In questo momento bisogna sottolineare soprattutto quelle che sono le gestioni virtuose e oculate che rispettano i limiti di spesa dei bilanci.”

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile