Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

TMW RADIO - M.Orlando: "De Ketelaere scommessa persa. Milan, ora limitare i danni"

TMW RADIO - M.Orlando: "De Ketelaere scommessa persa. Milan, ora limitare i danni"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
venerdì 8 dicembre 2023, 15:54Altre Notizie
di TMWRadio Redazione
Maracanã
TMW Radio
Maracanã
Ospiti: Massimo Brambati, Massimo Orlando e Stefano Impallomeni Maracanà con Lucio Marinucci e Marco Piccari
00:00
/
00:00

A Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, è arrivato il momento dell'ex calciatore Massimo Orlando.

La squadra che pensa possa essere protagonista di questo turno?
"La Juventus vincendo confermerebbe di essere l'anti-Inter e creerebbe ancora più pressione ai nerazzurri. Avere la Juve attaccata a febbraio potrebbe essere difficile. Se il Napoli dovesse perdere sarebbe fuori definitivamente dal discorso Scudetto e metterebbe a rischio la Champions. La Roma potrebbe lanciarsi verso il quarto posto".

Milan che deve vincere a Bergamo:
"Il Milan è ancora dentro al discorso campionato. L'Atalanta sta davvero male ora e non riesce ad esprimere il solito calcio. Il Milan ha la grande chance".

De Ketelaere ha veramente le potenzialità per emergere all'Atalanta?
"L'ho visto diverse volte quest'anno, magari stavolta ci smentisce ma mi arrendo. Non riesco ancora a capire il ruolo, e poi lo vedo tanto molle, non ha intensità. Non è che non gli sono state date le chance, forse ha proprio bisogno di andare via dall'Italia. Al momento Maldini ha sbagliato".

Quanto è convalescente questo Milan?
"Il Milan è senza diversi giocatori fondamentali. la cosa importante ora è limitare i danni e non distaccarsi troppo dall'Inter. Se il Milan riesce a mantenere una distanza accettabile e poi recupera tutti i giocatori, abbiamo visto a inizio stagione di cosa è capace. Credo che farà qualcosa sul mercato per rinforzare la difesa, se esci dalla Coppa e fai solo il campionato, anche il Milan può essere un pericolo per lo Scudetto".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile