Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Arda Guler predestinato, Terim: "Un giorno potrebbe essere tra i candidati al Pallone d'Oro"

Arda Guler predestinato, Terim: "Un giorno potrebbe essere tra i candidati al Pallone d'Oro"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 21 giugno 2024, 21:34Calcio estero
di Yvonne Alessandro

L'Imperatore ha emesso sentenza. L'allenatore turco più vincente della storia del calcio, Fatih Terim, ha rilasciato delle dichiarazioni ai taccuini di O Jogo in occasione dell'avvicinamento alla super sfida di domani tra Turchia-Portogallo a Euro 2024, valida per il girone F del torneo tedesco.

Il tecnico che ha conquistato ben 17 trofei alla guida del Galatasaray, con un passaggio - seppur poco fortunato - anche in Italia tra Fiorentina e Milan, ha voluto soffermarsi in modo particolare sulla stella più luminosa della Nazionale di Vincenzo Montella fino a questo momento, ossia Arda Guler: "Ha ancora 19 anni, ma in fase di possesso è dominante come i giocatori più esperti. Quando è andato in Spagna gli ho parlato - ha raccontato Terim -: gli ho detto che eravamo orgogliosi di lui, che credevo molto in lui e gli ho augurato di avere successo. Ha sempre voglia di giocare, è molto importante pianificare correttamente".

Real Madrid una garanzia. "Lavora con Carlo Ancelotti al Real Madrid, quindi si sottopone a una valutazione approfondita. Negli ultimi anni, giocatori come Tchouaméni, Díaz, Valverde, Camavinga sono stati inseriti nel sistema del Real Madrid. Tuttavia, credo che Arda Güler accelererà questo sviluppo. È emozionante pensare a lui accanto a Mbappé e Vinicius nella prossima stagione. Se pensa alla sua carriera in modo corretto - ha riflettuto il tecnico 70enne - e, si spera, resta sano e senza infortuni, potrebbe fare affermare il suo talento e un giorno anche essere tra i candidati al Pallone d'Oro. Lasciatemi essere il primo a dirlo!", la suggestione di Terim.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile