Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Chelsea, Tuchel: "Meritavamo la vittoria. Kanté? È un giocatore chiave, il nostro Mbappé"

Chelsea, Tuchel: "Meritavamo la vittoria. Kanté? È un giocatore chiave, il nostro Mbappé"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Uefa/Image Sport
venerdì 20 maggio 2022, 00:10Calcio estero
di Federico Martino

Thomas Tuchel, allenatore del Chelsea, ha analizzato in sala stampa il pareggio casalingo per 1-1 ottenuto contro il Leicester. Queste le sue parole riportate da Football.London: "Abbiamo fatto meglio di loro e meritavamo di vincere. Non abbiamo concesso occasioni, siamo stati puniti da un loro tiro da fuori area. La prestazione mi è piaciuta".

Kanté?
"Penso che sia il nostro giocatore chiave, ma i giocatori chiave devono essere in campo e lui gioca solo il 40% delle partite. È il nostro Salah, van Dijk o Mbappé. È un dato di fatto che ci è mancato molto, garantisce qualcosa di unico nel calcio mondiale. È uno dei migliori centrocampisti al mondo. Non è sotto i riflettori e questo lo rende ancora più importante per la squadra. Ha la mentalità di un portatore d'acqua e questo fa la differenza. Le grandi squadre hanno bisogno di gente così. È per questo che tutti amano giocare con lui".