Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Ex agente Neymar: "Al-Khelaifi voleva il suo nome sulla Tour Eiffel. Ha rifiutato 300 mln dal Real"

Ex agente Neymar: "Al-Khelaifi voleva il suo nome sulla Tour Eiffel. Ha rifiutato 300 mln dal Real"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Getty/Uefa/Image Sport
lunedì 12 aprile 2021, 16:27Calcio estero
di Michele Pavese

Wagner Ribeiro, ex agente di Neymar, ha rilasciato un'intervista a L'Equipe in cui ha ripercorso le tappe della carriera del fuoriclasse brasiliano. Di particolare significato il ricordo degli ultimi anni: "Il PSG ci aveva provato già nel 2015, ma preferì rimanere a Barcellona nonostante al-Khelaifi gli avesse offerto 26 milioni, un jet privato e il suo nome sulla Tour Eiffel! Due anni dopo non ha potuto rifiutare: il PSG pagò 222 milioni con uno stipendio di 36 milioni netti all'anno. Nel 2019 il Real Madrid mise sul piatto 300 milioni di euro per lui. Ma Al-Khelaifi disse che non lo avrebbe ceduto nemmeno per mille milioni. A Parigi è felice, nessun club al mondo può offrirgli quello che gli offre il PSG, che è l'unico club a potersi permettere Neymar oggi. Il Real ha problemi finanziari. Il Barça? Ancora peggio. Neanche lo United o il City, così come le italiane. A Parigi gioca in un'ottima squadra: in questa stagione vinceranno la Champions League e Neymar sarà il Pallone d'Oro".

Primo piano
TMW Radio Sport