Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Guardiola avvisa il Manchester City: "Due anni fa decisero i dettagli. Il Real ha personalità"

Guardiola avvisa il Manchester City: "Due anni fa decisero i dettagli. Il Real ha personalità"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
lunedì 25 aprile 2022, 19:34Calcio estero
di Michele Pavese

Manchester City e Real Madrid si ritroveranno di nuovo in Champions League, stavolta in semifinale. Pep Guardiola ha parlato dell'ultimo confronto tra le due squadre, che risale agli ottavi di due anni fa: "A decidere furono i dettagli. Quello che mi piace di più del Real è che ci sono giocatori che sullo 0-3 alzano il dito e dicono 'Eccomi!'. La palla non scotta nei piedi di Modric, Kroos, Alaba, Benzema, ad altri sì".