Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Iago Aspas attacca Luis Enrique: "Spagna senza un piano B. Io giocavo bene ma stavo fuori"

Iago Aspas attacca Luis Enrique: "Spagna senza un piano B. Io giocavo bene ma stavo fuori"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
giovedì 23 marzo 2023, 16:56Calcio estero
di Dimitri Conti

Iago Aspas, attaccante del Celta Vigo rientrato nel giro della nazionale a distanza di 4 anni dall'ultima chiamata, ha parlato dal ritiro della Spagna in conferenza stampa anche del precedente ct Luis Enrique che non l'ha mai convocato: "È un grande orgoglio e un privilegio poter rappresentare il mio paese. Mi sarebbe piaciuto tornare prima ma c'era un altro allenatore (Luis Enrique, ndr) che credeva ci fossero altri migliori di me. Sono stati momenti difficili quelli in cui facevo le cose bene nella mia squadra e il mio nome era fuori dalle liste".

Una delle motivazioni addotte dal precedente selezionatore riguardava delle ipotetiche richieste tattiche non esaudite dal calciatore, risponde Iago Aspas: "Non gliel'ho mai chiesto e neanche lui mi ha mai chiamato. Non ero d'accordo ma non ci siamo mai sentiti per parlarne, i miei dati nel club ci sono. E io che vorrei fare l'allenatore posso dirvi che avevamo uno stile di gioco ben definito ma senza un piano B che potesse aiutare quando quello principale non riusciva...".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile