Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Il Real non ha rinunciato a Mbappé: in arrivo offerta molto importante, "prendere o lasciare"

Il Real non ha rinunciato a Mbappé: in arrivo offerta molto importante, "prendere o lasciare"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 1 dicembre 2023, 21:26Calcio estero
di Michele Pavese

Il Real Madrid ha davvero rinunciato a Kylian Mbappé? Il club spagnolo non sembra essere intenzionato a fare follie per ingaggiare l'attaccante del Paris Saint-Germain, che tra un mese potrebbe già trovare un accordo con un'altra squadra. Il contratto in scadenza il 30 giugno è un problema per i parigini e un'occasione da cogliere al volo per diverse società, ma dalla capitale spagnola non arrivano segnali.

Come riporta Relevo, Florentino Perez non ha però abbandonato l'idea di ingaggiarlo, nonostante il comunicato di inizio novembre che negava l'esistenza di una trattativa. Si tratta infatti di una precisa strategia per evitare di essere accusati di violazione delle regole della FIFA e avere contatti con un giocatore che è attualmente tesserato per un altro club.

Il piano sarebbe quindi il seguente: fare un'offerta molto importante a Mbappé nella prima metà del 2024, quando l'ex Monaco avrà la possibilità di scegliere la sua destinazione futura. Prendere o lasciare, come già accaduto nel recente passato con Jude Bellingham, per programmare al meglio la prossima stagione.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile