Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Konaté e l'obiettivo Francia: "Oggi posso dire di non aver nulla da invidiare agli altri"

Konaté e l'obiettivo Francia: "Oggi posso dire di non aver nulla da invidiare agli altri"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 29 maggio 2022, 14:34Calcio estero
di Luca Chiarini

La sua prima finale di Champions non ha avuto l'epilogo che si augurava, ma Ibrahima Konaté spera di poter avere altre occasioni in futuro: "Mi auguro che non sia stata la mia ultima finale - le parole del francese raccolte da L'Equipe -. Usciamo con una sconfitta, quindi c'è delusione, ma dobbiamo preparare la prossima stagione e far sì che sia ricca di titoli".

Cosa ti manca per essere chiamato da Deschamps?
"È l'allenatore a fare queste valutazioni, io penso alle mie prestazioni, che credo siano buone. Se non mi chiamerà non mi lamenterò, ma continuerò a lavorare per raggiungere questo obiettivo il più in fretta possibile. In difesa c'è grande concorrenza, ma oggi posso dire di non avere nulla da invidiare agli altri".

Primo piano
TMW Radio Sport