Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Manchester City, Haaland: "Non mi aspettavo quest'inizio, ma era ovvio che avrei segnato"

Manchester City, Haaland: "Non mi aspettavo quest'inizio, ma era ovvio che avrei segnato"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
venerdì 30 settembre 2022, 00:27Calcio estero
di Alessio Del Lungo

Erling Haaland ha parlato a Viaplay Football del suo inizio di stagione con la maglia del Manchester City, nel quale ha stupito per quanto rapidamente si è adattato alla Premier League: "Nessuno poteva aspettarsi questo inizio, possiamo dirlo in tutta onestà, ma allo stesso tempo, vieni al Manchester City come un attaccante che ama segnare e ha segnato molto e il Manchester City ha segnato 100 gol l'anno precedente. Ovviamente segnerò gol. Dovrebbe essere davvero scontato. Non posso davvero dirlo davanti a una telecamera, perché può creare titoli sbagliati e tutto il resto. In un certo senso, non sono sorpreso di segnare gol, ma il fatto di aver segnato 14 gol con il City a inizio stagione, e non siamo ancora a ottobre, non me lo aspettavo".