Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Manchester United, ten Hag si presenta: "Il progetto richiede tempo. Ronaldo? Sarà con noi"

Manchester United, ten Hag si presenta: "Il progetto richiede tempo. Ronaldo? Sarà con noi"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 23 maggio 2022, 13:56Calcio estero
di Michele Pavese

Prima conferenza stampa per Erik ten Hag, il nuovo allenatore del Manchester United. L'olandese ha parlato di vari temi, dal mercato alle ambizioni della squadra dopo una stagione deludente: "Sono felice di essere qui, mi hanno dato tutti un caloroso benvenuto. Non vedo l'ora di cominciare, questa è casa mia e voglio vincere".

Mentalità: "Serve fiducia e bisogna costruirla circondandosi di persone giuste. Abbiamo un piano e dobbiamo seguirlo".

Mercato: "Sto ancora analizzando la situazione. Non vedo l'ora di lavorare con questi giocatori. Un anno fa sono arrivati secondi in Premier, c'è un enorme potenziale".

Vincere il campionato: "Non ci penso ora. Dobbiamo cominciare un progetto e ci vuole tempo. Vogliamo vincere tutte le partite, poi vedremo. La Premier è un campionato fantastico; ho già incontrato allenatori e squadre di Premier e so come affrontare il torneo. È il migliore del mondo, non vedo l'ora di mettermi alla prova".

Futuro di CR7: "Certo, sarà con noi, fa parte del progetto. Non vedo l'ora di lavorare con lui. Cosa mi aspetto? I gol".

Maguire ancora capitano? "La prossima stagione sarà diversa dall'ultima. Ha fatto un ottimo lavoro, è un grande giocatore".