Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Ramsey: "Arsenal, accettai il contratto prima di andare alla Juve. Poi non c'era più"

Ramsey: "Arsenal, accettai il contratto prima di andare alla Juve. Poi non c'era più"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 20 settembre 2022, 21:27Calcio estero
di Alessio Del Lungo

Aaron Ramsey, centrocampista del Nizza ed ex giocatore di Arsenal e Juventus, ha rilasciato un'intervista al Times, nella quale ha parlato del periodo in cui si è trasferito in bianconero: "Con i Gunners io avevo accettato un contratto che avevano proposto. Le cose sono andate avanti tranquille per alcune settimane, stavo dicendo al mio agente: 'Facciamolo', poi all'improvviso il contratto non c'era più e quindi non c'era più niente da firmare o concordare. Ho vissuto un periodo difficile con Emery, poi, mentre la stagione proseguiva, giocavo di più e davvero bene. Poi è arrivato gennaio e ho dovuto decidere se andare avanti e vedere cosa sarebbe successo o se fossi d'accordo ad andare da qualche parte... Ho deciso di fare quello che ho fatto perché non c'era niente sul tavolo. Non capisco, non so ancora cosa sia successo esattamente. Comunque non ho sentimenti negativi per l'Arsenal".