Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Rissa tra tifosi di Aris e PAOK a Salonicco: morto un ragazzo di 19 anni, arrestato l'omicida

Rissa tra tifosi di Aris e PAOK a Salonicco: morto un ragazzo di 19 anni, arrestato l'omicidaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
mercoledì 2 febbraio 2022, 22:57Calcio estero
di Michele Pavese

Un ragazzo di 19 anni è stato accoltellato a morte ieri mattina a Salonicco, nel nord-est della Grecia, durante una rissa tra i tifosi dell'Aris e del PAOK nelle vicinanze dello stadio Kleanthis-Vikelidis. Oggi, il ministro dell'Interno greco Takis Theodorikakos ha annunciato l'arresto di uno dei sospettati: "Ho contattato il Primo Ministro per informarlo che l'autore dell'omicidio del 19enne a Salonicco è stato arrestato poco tempo fa". È l'ennesimo episodio di violenza avvenuto in Grecia e in particolare a Salonicco; a dicembre il PAOK ha ricevuto una multa di 193.000 euro dopo che alcuni tifosi avevano invaso il campo e ingaggiato una vera e propria guerriglia contro la polizia. Il club è stato punito anche con quattro turni a porte chiuse.