Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw

Barco è il crack del Boca Juniors: il City di Guardiola sul terzino 2004. Tutti i dettagli

TMW - Barco è il crack del Boca Juniors: il City di Guardiola sul terzino 2004. Tutti i dettagli
mercoledì 9 febbraio 2022, 13:56Calcio estero
di Marco Conterio

3 presenze in prima squadra, classe 2004, Valentin Barco da Veinticinco de Mayo è uno dei migliori crack dell'intero Sudamerica. Terzino sinistro del Boca Juniors, ha già un contratto fino al 2023: clausola da 10 milioni di dollari valida fino al maggio del 2022, da lì si libera per 14 milioni di dollari. Gli Xeneizes sono pronti a negoziare la trattativa ma tenendo, come è stato per Rodrigo Bentancur con la Juventus, una clausola sulla futura rivendita.

Guardiola e il City Football Group interessati al giocatore
Secondo quanto raccolto da Tuttomercatoweb.com, in ponte c'è un summit con il Manchester City che è da tempo interessato al giocatore, che grazie alle parentele e agli antenati potrebbe presto aprire anche le pratiche per il passaporto comunitario. Una questione che non riguarderebbe certo la Premier League, vista la Brexit: le recenti limitazioni hanno portato i club inglesi a essere impossibilitati nel trattare minorenni fuori dai confini inglesi e, nel caso, visto che compirà 18 anni solo a luglio, il trasferimento non potrà avvenire prima di allora.

Futuro da scrivere e Brexit
Inoltre è da capire se Barco (difficile) avrà i punti per poter ottenere il work permit ma i Citizens (o chi per loro) potrebbero aprire la richiesta da 'special talent' da sottoporre al board della FA. In alternativa, qualora la trattativa col City Football Group dovesse proseguire, d'accordo con l'agenzia che lo rappresenta, ovvero Football Capital, potrebbe andare in un club della galassia CFG (Troyes, Girona).

Primo piano
TMW Radio Sport