Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Villarreal-Barcellona 1-3, le pagelle: De Jong e Depay fanno volare Xavi. Chukwueze cambia la partita

Villarreal-Barcellona 1-3, le pagelle: De Jong e Depay fanno volare Xavi.  Chukwueze cambia la partitaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
sabato 27 novembre 2021, 23:16Calcio estero
di Alessandro Di Nardo

Risultato: Villarreal-Barcellona 1-3

VILLARREAL:

Rulli 7 – Gigantesco su Ezzazouli a inizio partita, sfortunato nell’occasione del gol di de Jong, per il resto interventi di ordinaria amministrazione ed un’uscita disperata su Depay che non impedisce all’olandese di segnare.

Foyth 5,5 – Buona partita in fase difensiva, qualche sbavatura di troppo, come il fallo commesso su Coutinho a gara ormai finita per il rigore del 3-1 Barcellona.

Albiol 5 – Serata difficile per l’ex Napoli: il duello con Depay sembra spesso impari ed il capitano del Villarreal non riesce quasi mai ad arginarlo.

Pau Torres 5,5 – Il centrale della Spagna è il meno colpevole della pessima serata difensiva dei suoi. Pericoloso anche in zona gol con un colpo di testa alto di poco, limita i danni come può.

Pedraza 6,5 – Il duello con Ezzauzouli infiamma la prima parte di match: i due non si risparmiano affondi palla al piede e dimostrano entrambi di prediligere la metà campo offensiva. Dal 65’ Estupinian 5,5 –Con due colpi di testa cambia la partita: il primo genera la ripartenza per il pareggio dei suoi, il secondo lancia Depay per il gol dell’1-2.

Parejo 6 – Un fattore come sempre sul gioco da fermo; nella ripresa, quando i ritmi si impennano, scompare.

Capoue 5,5 – Fatica ad arginare un de Jong in stato di grazia. Con Parejo forma una coppia forse troppo statica in mezzo al campo.

Gomez 5,5 – Mai nel vivo del gioco, si fa notare solo con un paio di inserimenti in area di rigore che non provocano però grossi spaventi alla difesa del Barcellona.

Trigueros 6,5 – Il mobilissimo attacco del Villarreal è impreziosito dalle ottime giocate di un attaccante bravissimo in fase di rifinitura ma oggi meno letale in zona gol. Dall’84 Raba sv.

Yeremy 5 – Inizia con tanto nervosismo ed un duello prima fisico e poi verbale con Jordi Alba. Non riesce mai ad incidere e spreca un’ottima occasione sullo 0-0. Dal 65’ Chukwueze 7 – Il migliore dei suoi: cambia la partita aggiungendo alla gara una velocità che la difesa del Barcellona non riesce a limitare, segna e sfiora il raddoppio in un finale rovente.

Danjuma 6,5 – Svaria su tutto il fronte offensivo, viene coinvolto molto nella manovra ma, complice l’enorme sforzo fisico, al momento di concludere è impreciso.

Unai Emery 5,5 – Il Villarreal visto oggi non sembra una squadra in crisi ma c’è sicuramente da registrare qualcosa, soprattutto a centrocampo ed in difesa. La qualità è più che ottima, ora sta a lui cercare di salvare una stagione partita molto male.

BARCELLONA:

Ter Stegen 6,5 – Come sempre tanti palloni toccati soprattutto in impostazione, qualche buona parata ed uscite provvidenziali ma anche qualche brivido per alcuni disimpegni rischiosi.

Araujo 5,5 – Tanta fisicità ma anche qualche intervento in ritardo; nella ripresa subisce una botta che ne limita la mobilità.

Eric 6,5 – Tiene in piedi la difesa del Barcellona rimediando agli svarioni dei compagni di reparto. Provvidenziale in almeno tre occasioni.

Piqué 5 – In difficoltà contro la velocità degli attaccanti avversari, nemmeno l’esperienza lo salva da un paio di sverniciate di Chukwueze e compagni.

Jordi Alba 6,5 – Ingaggia un duello rude con Yeremi Pino; davanti si fa vedere poco per le sue qualità, ma l’unica volta che arriva verso la porta origina il gol di De Jong col tiro cross su cui si avventa l’olandese. Dal 71’ Mingueza 5 – In occasione del gol subito scala troppo lentamente sull’attaccante; viene messo costantemente in difficoltà da Chukwueze.

Busquets 6,5 – Il Barcellona cambia ma al centro c’è sempre lo straordinario metronomo col numero cinque, che anche oggi dispensa lezioni di gestione dei possessi e protezione palla. A fine gara cala di intensità e perde qualche pallone di troppo.

Nico Gonzalez 5,5 – Meno coinvolto del solito, non riesce mai a trovare la posizione giusta. Un passo indietro rispetto alle ultime prestazioni. Dall’80’ Coutinho 7 – Entra col piglio giusto ed in dieci minuti marchia la gara conquistandosi e trasformando il rigore del 3-1.

De Jong 7,5 – La lampadina che accende il gioco del Barcellona: strappi palla al piede, verticalizzazioni fulminanti e inserimenti vincenti, come in occasione del gol che porta avanti i suoi; il centrocampista olandese è uno dei motivi per cui il futuro dei blaugrana sembra roseo.
Gavi 6 – Cambia diverse posizioni senza trovare la zona per accendere il suo talento. Con De Jong e Busquets si intende già a meraviglia.

Depay 7 – L’intesa con De Jong è perfetta; nella prima parte di gara è tanto bravo a costruirsi palle gol quanto sprecone al momento di concludere a rete. Alla terza grossa chance non perdona e dimostra tutta la sua classe siglando un gol decisivo.

Ex Abde 6,5 – Da metà campo in avanti è il fattore scatenante della prima mezz’ora del Barcellona; quando si tratta di difendere ha grossi problemi nel contenere l’esuberanza atletica di Pedraza. Dal 66’ Dembele 5,5 – Entra in un ruolo non suo (quinto a tutta fascia) e si vede, soffrendo le ripartenze e gli attacchi del Villarreal sulla destra.

Xavi Hernandez 6,5 – Prima vittoria fuori casa, primi gol su azione ed altra esperienza per i giovani gioielli che si trova a gestire, ma la partita dell’estadio de la Ceramica è stata tutt’altro che una passeggiata per una squadra che deve trovare al più presto un equilibrio difensivo.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000