Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

L'Inter dura poco più di un tempo, il Real la vince alla lunga. Debutto Champions amaro per Inzaghi

L'Inter dura poco più di un tempo, il Real la vince alla lunga. Debutto Champions amaro per InzaghiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 16 settembre 2021 00:41I fatti del giorno
di Simone Bernabei

L'Inter si lecca le ferite ed esce da San Siro sconfitta nella prima partita del girone di Champions League contro il Real Madrid. 0-1 il risultato finale in favore dei Blancos grazie alla rete, all'89', di Rodrygo, brasiliano che aveva trovato il gol ai nerazzurri anche lo scorso anno. Una partita comunque positiva per la squadra di Simone Inzaghi che infatti nella conferenza post partita è stato chiaro: "Giocando così arriveremo agli ottavi". Dopo un primo tempo di straordinaria intensità e tantissime occasioni, i nerazzurri hanno iniziato forte anche la ripresa salvo poi cedere il passo alla stanchezza e prestare il fianco ai grandi talenti del Real Madrid. Fra i giocatori di casa sono comunque poche le note stonate, al netto del ko.

Champions, Gruppo D: tra i tecnici italiani sorride solo Ancelotti. Inzaghi e De Zerbi no

"Anche Courtois ha fatto la sua parte", ha commentato Inzaghi al termine del match, alludendo alle tantissime parate del belga nel primo tempo. Inconsolabile Edin Dzeko che ha giocato la solita partita di sponde e sacrificio e sfiorato il gol in almeno due occasioni. Dall'altra parte c'è chi sorride, ovvero Carlo Ancelotti: il tecnico dei Blancos ha lodato il primo tempo dell'Inter, confermando le difficoltà dei suoi che erano apparse evidenti anche dagli spalti. Poi nella ripresa i cambi hanno fatto la differenza: per il Real, che l'ha risolta con Camavinga e Rodrygo. Ma pure per l'Inter che dopo la girandola di sostituzioni ha perso in parte intensità e ritmo.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000