Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Xavi non è più l'allenatore del Barça, ufficiale l'esonero. Al 99% lo sostituirà Hansi Flick

Xavi non è più l'allenatore del Barça, ufficiale l'esonero. Al 99% lo sostituirà Hansi Flick
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 25 maggio 2024, 00:38I fatti del giorno
di Giacomo Iacobellis

Con una nota apparsa sul suo sito ufficiale, il Barcellona questo venerdì ha ufficializzato l'esonero di mister Xavi Hernandez. "Il presidente del FC Barcelona, ​​​​Joan Laporta ha annunciato questo pomeriggio a Xavi Hernandez che non continuerà ad allenare la prima squadra nella stagione 2024-25 - si legge nel comunicato diramato dal club catalano -. L'incontro si è svolto presso la Ciutat Esportiva Joan Gamper ed erano presenti il ​​vicepresidente sportivo Rafa Yuste, il direttore sportivo Anderson Luís de Souza, Deco, nonché gli assistenti di Xavi, Òscar Hernández e Sergio Alegre. L'FC Barcellona desidera ringraziare Xavi per il suo lavoro come allenatore, che si aggiunge a una carriera senza precedenti come giocatore e capitano della squadra, e gli augura tutta la fortuna del mondo. Xavi Hernández dirigerà la sua ultima partita da allenatore della prima squadra questa domenica a Siviglia. Nei prossimi giorni il Barcellona informerà sulla nuova struttura della prima squadra".

Il saluto di Xavi via Instagram
"Cari tifosi del Barça, domenica finirà il mio tempo sulla panchina del Barça. Non è mai facile lasciare il club della propria vita, ma lo faccio con grande orgoglio, dopo due anni e mezzo alla guida di uno spogliatoio che è stato come una seconda famiglia. Voglio ringraziare per il sostegno e l'affetto i tifosi, che sono sempre stati al mio fianco e mi hanno sempre dimostrato la stessa stima di quando ero calciatore. Da domenica sarò un altro Culé sugli spalti, sia ora all'Estadi Olímpic che tra qualche mese al Nou Camp Nou. Perché prima di essere un giocatore o un allenatore sono un tifoso del Barça e voglio solo il meglio per il club della mia vita, che mi avrà sempre a disposizione. Ho lavorato con un gruppo fantastico di giocatori e uno staff spettacolare. Grazie a tutti loro abbiamo raggiunto gli obiettivi prefissati, culminati la scorsa stagione con una Liga e una Supercoppa. In questa stagione le cose non sono andate come volevamo, ma abbiamo dato il massimo e abbiamo aiutato a crescere una nuova generazione di giovani giocatori de La Masia che stanno entusiasmando tutti noi barcellonisti. Grazie a tutti. Ai tifosi, ai giocatori, allo staff, ai dipendenti del club, al presidente, al consiglio di amministrazione, ai direttori sportivi, ai media e a tutti coloro con i quali ho condiviso il viaggio nelle ultime due stagioni e mezzo. Auguro il meglio al club che porto nel cuore. Visca el Barça".

Martedì l'annuncio di Hansi Flick?
Salutato ufficialmente mister Xavi Hernandez, il Barcellona si prepara ad annunciare Hansi Flick come suo nuovo allenatore. Non solo dalla Catalogna, le conferme arrivano anche dalla Germania, dove Sky Sport DE parla di accordo già trovato tra le parti sulla base di un accordo biennale (anziché annuale più opzione per l'anno successivo). Il tecnico tedesco sarà assistito da Toni Tapalovic e Marcus Sorg, entrambi ex Bayern Monaco. Contratti pronti fino al 2026, martedì con ogni probabilità sarà il giorno dell'annuncio tanto atteso.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile