Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Segnare con la Salernitana alla Juventus e… poi vestire la maglia bianconera

Segnare con la Salernitana alla Juventus e… poi vestire la maglia bianconera
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
lunedì 29 novembre 2021, 10:13Le Statistiche
di Redazione Footstats

Senza ombra di dubbio i tifosi della Bersagliera sperano che il vecchio adagio “non c’è due senza tre” trovi riscontro anche questo martedì di campionato.
Perché i 2 precedenti casalinghi in Serie A con la Juventus hanno sempre visto i calciatori granata fare punti. Nella stagione 1947-1948 fu pareggio ad occhiali, vale a scrivere col punteggio di 0-0. Mezzo secolo più tardi circa, campionato 1998-1999, ecco un successo per 1-0.
Curiosità: a firmare la vittoria appena raccontata fu un giocatore che di lì a poco avrebbe vestito il bianconero, Marco Di Vaio.
Due annate, quelle ricordate, che videro la Vecchia Signora chiudere i campionati staccatissima dalla vetta. Dopo il secondo conflitto mondiale, infatti, si impose il Torino con 65 punti, mentre i cugini chiusero in terza piazza, a 49, assieme a Milan e Triestina. Sul finire del Novecento la graduatoria vide imporsi il Milan con 70 punti, in volata sulla Lazio che chiuse a 69. La Fidanzata d’Italia? Addirittura settima (dopo lo sfavorevole spareggio per il sesto posto e l’accesso alla Coppa Uefa 1999-2000 con l’Udinese).
Stato di forma.
Dopo 3 KO senza soluzione di continuità (Napoli, Lazio, Sampdoria) e senza marcare, i campani a Cagliari hanno ripreso a far punti e sbloccato il digiuno (Bonazzoli). I piemontesi, invece, non sonno riusciti a dare un seguito ai 2 successi delle ultime due giornate (Fiorentina e Lazio), incappando ancora una volta in un match senza marcature.
Chiusura con una domanda: quanto peseranno sull’economia dello scontro diretto le quasi ventiquattro ore in più di riposo in favore della compagine di mister Colantuono?

CONFRONTI DIRETTI A SALERNO (SERIE A)
2 incontri disputati
1 vittoria Salernitana
1 pareggio
0 vittorie Juventus
1 gol fatto Salernitana
0 gol fatti Juventus

PRIMA SFIDA A SALERNO (SERIE A)
Salernitana-Juventus 0-0, 18° giornata 1947/1948

ULTIMA SFIDA A SALERNO (SERIE A)
Salernitana-Juventus 1-0, 31° giornata 1998/1999

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000