Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le probabili formazioni di Bologna-Verona: Motta ha l'imbarazzo della scelta, c'è Noslin

Le probabili formazioni di Bologna-Verona: Motta ha l'imbarazzo della scelta, c'è NoslinTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 23 febbraio 2024, 14:00Probabili formazioni
di Redazione TMW

Di seguito le ultime dai campi su Bologna-Hellas raccolte dagli inviati di TMW:

Venerdì 23 febbraio, ore 20.45
▪ Arbitro: Abisso
▪ Classifica: Bologna 45, Hellas 20
▪ Diretta tv a cura di DAZN

Guarda la partita su DAZN. Attiva ora!

COME ARRIVA IL BOLOGNA
Tutti a disposizione per Thiago Motta che questa sera sfiderà il Verona di Baroni. Per la sfida del Dall'Ara il tecnico del Bologna dovrà sciogliere qualche ballottaggio per la formazione titolare, in particolare per la difesa, dove Lucumì e Calafiori si contendono una maglia, e a centrocampo, vista la possibile conferma di El Azzouzi. In porta ci sarà Skorupski, autore di una grande prestazione contro la Lazio. La difesa sarà invece guidata da Beukema e al suo fianco Calafiori sembra in vantaggio su Lucumì. Sugli esterni confermati Posch e Kristiansen. In mediana rientra Freuler che sarà affiancato da uno tra Aebischer e il marocchino andato a segno contro la Lazio, mentre Ferguson agirà ancora alle spalle del trio d'attacco composto da Orsolini, Saelemaekers e Zirkzee (da Bologna, Micol Malaguti).

COME ARRIVA IL VERONA
Dopo i pareggi con Monza in trasferta e Juventus in casa l'Hellas Verona di Marco Baroni è atteso dall'insidiosa trasferta di Bologna. L'ex tecnico di Lecce e Reggina dovrebbe confermare la linea del 4-2-3-1 pur con qualche cambio rispetto all'ultimo week-end. Monipò tra i pali, Tchatchoua e Vinagre (che potrebbe essere preferito a Cabal) nella linea difensiva sugli esterni, mentre nel mezzo visto che Magnani e Dawidowicz sono diffidati (e alla prossima c'è lo scontro diretto col Sassuolo) potrebbe trovare spazio Coppola. Dani Silva e Duda in mediana, Folorunsho trequartista con Suslov e Lazovic ai lati del tridente che sarà completato nuovamente da Noslin, pronto ad essere riproposto come "falso nueve" (da Verona, Francesco Galvagni).

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile