Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Le probabili formazioni di Monza-Torino: Sensi in cabina di regia, recuperato Pessina

Le probabili formazioni di Monza-Torino: Sensi in cabina di regia, recuperato PessinaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 13 agosto 2022, 06:12Probabili formazioni
di Giacomo Iacobellis

Di seguito tutte le ultime su Monza-Torino, raccolte dai nostri inviati:

▪ Monza-Torino - Sabato 13 agosto, ore 20.45, U-Power Stadium
▪ Arbitra Maurizio Mariani, della sezione di Aprilia
▪ Classifica: Monza 0 punti, Torino 0 punti
▪ Diretta tv a cura di DAZN

Guarda su DAZN tutta la Serie A TIM, la Serie BKT e il grande calcio internazionale. Attiva ora

Come arriva il Monza
Stroppa davanti a Cragno schiererà la difesa a tre composta da Marlon, Andrea Ranocchia e Carboni, in panchina nel match col Frosinone. In mezzo al campo Machin sarà squalificato mentre il tecnico brianzolo ha recuperato Matteo Pessina: molto probabilmente l'ex Atalanta partirà però dalla panchina. Valoti, Barberis e Sensi andranno in cabina di regia con Birindelli e Carlos Augusto sulle corsie esterne. In attacco confermato Caprari mentre Gytkjaer, autore del gol qualificazione, sarà il suo compagno di reparto. Nell'elenco dei convocati anche Andrea Petagna, arrivato nelle scorse ore, ma anche l'ex Napoli potrebbe entrare a gara in corso. Assente invece Dany Mota a causa di una leggera contusione accusata in allenamento.

Come arriva il Torino
Zima ne avrà per quasi un mese, in attesa del mercato è possibile che Buongiorno raccolga l’eredità di Bremer come centrale del terzetto tra Rodriguez e uno tra Izzo e Djidji. La mediana, invece, è disegnata ormai da mesi: capitan Lukic e Ricci in mezzo, Singo a destra e teoricamente Vojvoda a sinistra. Il kosovaro, però, si è procurato una lesione muscolare e in attesa del suo rientro lascerà il posto ad Aina. La trequarti rimane con tanti buchi, la coppia attualmente titolare è formata da Seck e da Radonjic, di fatto l’unico volto nuovo di un Toro che ha perso sei elementi portanti dalla scorsa stagione. Davanti, invece, la sfida sarà destinata a durare per tutto l’anno: Sanabria e Pellegri saranno in costante ballottaggio per il ruolo di punta centrale. L'ultimo arrivato Vlasic potrebbe avere spazio a gara in corso.