Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Ambrosini a Tuttosport: "Leao? Dipende tutto da lui. A De Ketelaere manca spensieratezza"

Ambrosini a Tuttosport: "Leao? Dipende tutto da lui. A De Ketelaere manca spensieratezza"TUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 30 novembre 2022, 09:13Rassegna stampa
di Luca Chiarini

Intervistato in esclusiva da Tuttosport, Massimo Ambrosini si è soffermato su Rafael Leao, chiamato al salto di qualità per eliminare anche le ultime scorie di discontinuità che di tanto in tanto tornano ad emergere: "Il ragazzo è ancora all’interno di un processo di crescita: madre natura lo ha dotato di un motore dalla cilindrata superiore a tutti gli altri e per questo non deve accontentarsi per quello che sta facendo. Limitare questi passaggi a vuoto dipende soltanto da lui. Leao al Milan è tutelato, ben voluto e difficilmente messo in discussione. Ripeto: dipende da lui, i sei mesi post-Mondiali saranno decisivi per capire se riuscirà a fare questo salto di qualità anche in Champions".

Considerazione di tutt'altra natura su Charles De Ketelare, il colpo dell'ultima estate rossonera: "Perché sta stentando così? Perché, entrando in un mondo nuovo, sta molto attento ad applicarsi su quanto gli viene richiesto e questo credo gli abbia tolto un po’ di spensieratezza nel gioco".

Primo piano
TMW Radio Sport