Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

L'apertura de La Gazzetta dello Sport: "Di Maria, Juve eccomi"

L'apertura de La Gazzetta dello Sport: "Di Maria, Juve eccomi"TUTTOmercatoWEB.com
lunedì 27 giugno 2022, 07:03Rassegna stampa
di Alessio Del Lungo

"Di Maria, Juve eccomi". Questo il titolo di apertura in prima pagina de La Gazzetta dello Sport nell'edizione odierna. Arriva il sì dell'asso argentino ai bianconeri, l'affare è sbloccato: accordo vicino, restano solo da definire i bonus. Classe e spinta per Allegri, utile per Vlahovic e il tridente.

Milan - Spazio nel taglio laterale della prima pagina del quotidiano per il Diavolo con questo titolo: "C'è l'ok di Pioli ad Asensio. Uomo perfetto per l'Europa". Lo spagnolo è in uscita del Real Madrid ed è ormai a tutti gli effetti un obiettivo dei rossoneri: per il tecnico è un top.

Inter - C'è spazio anche per i nerazzurri nel taglio laterale della prima pagina del giornale con il titolo seguente: "Barella e l'anno del decollo: il mio Mondiale è la Champions". Il centrocampista è uno degli intoccabili della squadra di Inzaghi ed è chiamato alla consacrazione definitiva, sfruttando anche il fatto di poter ricaricare le pile quando gli altri giocheranno la competizione continentale.

Roma - Il quotidiano dedica uno spazio nel taglio basso della prima pagina ai giallorossi con questo titolo: "Pugno duro con Zaniolo: non c'è gratitudine". Il caso del centrocampista classe '99 infiamma l'estate e crea anche più di qualche discussione tra i tifosi. Il suo futuro è tutt'altro che deciso.

Gabriele Gravina - "Euro '32, vivai e conti. Così metto il calcio in sicurezza". Il presidente della FIGC ha rilasciato un'intervista in esclusiva al quotidiano, che ha poi scelto di riportarla nel taglio alto della prima pagina. Il numero uno della Federazione ha cercato di spiegare i progetti per far rinascere il pallone italiano.