Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

L’Atalanta ci ha provato. Corriere di Bergamo: “Poi è caduta in una cappa di tristezza”

L’Atalanta ci ha provato. Corriere di Bergamo: “Poi è caduta in una cappa di tristezza”
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 21 ottobre 2021 08:28Rassegna stampa
di Niccolò Santi

Quando l’Atalanta fa l’Atalanta - scrive il Corriere di Bergamo - non c’è trasferta dalla quale la squadra di Gasperini non possa tornare con uno scalpo eccellente. E così a fine primo tempo sembrava potesse essere a Manchester: no 0-2 miracoloso e comunque basato sul gioco, un avversario messo sotto a casa sua. Però il calcio è così: tutto può cambiare con la voglia e, soprattutto, con la qualità di giocatori che una squadra come lo United ha in rosa (e, alcuni, inspiegabilmente in panchina a inizio partita). L’Atalanta ha fatto tanto nel primo tempo, e non è abbastanza. Lo stadio è diventato invivibile, la squadra è finita sotto una cappa di stanchezza e tristezza. Tra due settimane, recuperando qualcuno, può finire diversamente.

Primo piano
TMW Radio Sport
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000