Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Inter, Inzaghi: "Rimane l'amaro in bocca, meritavamo qualcosa in più. Meglio nella ripresa"

Inter, Inzaghi: "Rimane l'amaro in bocca, meritavamo qualcosa in più. Meglio nella ripresa"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
sabato 25 settembre 2021 20:34Serie A
di Antonino Sergi

L'analisi a mente fredda di Simone Inzaghi, tecnico dell'Inter, ai microfoni di DAZN dopo il pari con l'Atalanta. "Rimane l'amaro in bocca, avremmo meritato qualcosa in più senza nulla togliere all'Atalanta. Andiamo avanti, ci siamo disuniti dopo il rigore sbagliato ma nei primi venti minuti del primo tempo e nella ripresa si è vista un'ottima Inter. Per un allenatore vedere i primi tre subentri è bello, ci hanno aiutato, hanno rialzato la squadra. Il secondo tempo è stato fatto ad altissimi livelli. I primi venti minuti sono stati molto importanti, poi è salita di tono l'Atalanta che è un avversario di assoluto valore".

I cambi sono stati decisivi, anche Vecino?
"Ha fatto benissimo, ha fatto un ottimo subentro. Sono entrati bene anche Dumfries e Sanchez, giocatori che stanno crescendo. Poi ci sono D'Ambrosio e Gagliardini che stanno tornando nel migliore dei modi. Abbiamo bisogno di tutti".

E' stata sua la decisione di Dimarco rigorista?
"La decisione è stata mia, avevo Dimarco e Perisic ed in quel momento mi sembrava più fresco Federico perché stamattina li aveva calciati molto bene. Mi dispiace perché ha fatto un grandissimo inizio di stagione, meritava di segnare sotto la curva. Sono contento di aver visto i ragazzi combattere fino alla fine, andiamo avanti in questo inizio di campionato".

Barella sta diventando un giocatore completo.
"Barella da un paio d'anni gioca a questi livelli, non mi ha meravigliato. Mi aspettavo un giocatore con tecnica e corsa, è un centrocampista moderno".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000